Tutorial Importazione con CSV

Come creare inserzioni con un file csv ? Inizialmente può sembrare macchinoso, ma una volta capita la procedura è veramente semplice.
(ricordiamo che questa procedura è riservata agli Utenti Premium)

Per poter gestire il file csv avrete bisogno di un programma che elabori questo tipo di file, i più famosi sono Excel (dal pacchetto office, licenza a pagamento) e LibreOffice o OpenOffice (licenze gratuite). Se non avete a disposizione questi programmi vi consigliamo di scaricare la versione gratuita di OpenOffice qui https://www.openoffice.org/it/ o la versione gratuita di LibreOffice qui https://it.libreoffice.org/.

Tutorial Excel (Office):


Scaricate il file di esempio in Il mio profilo -> Le mie inserzioni -> Crea inserzione da file -> Clicca qui e scarica il file di esempio.

 

Per aprire i vostri file (anche quello di esempio scaricato precedentemente dal sito) senza che ci siano errori per codici troppo lunghi, aprite un nuovo foglio di lavoro Excel.   

Cliccate sul pannello Dati, scegliete Da Testo/CSV e scegliete il file Importa inserzioni che avete scaricato dal sito.  

In questa schermata posizioneremo il delimitatore su "Punto e virgola" (*a) e cliccheremo su "Trasforma dati" (*b).  

Adesso dovremo selezionare dal menù (*c) il formato "Testo" e cliccare "Sostituisci corrente". In questo modo non vedremo più errori nei nostri Codici ISBN, ora basta cliccare su "Chiudi e carica" (*d).  

Ora cliccando sulla colonna A (ISBN) la evidenzieremo e cliccando con il tasto destro del mouse si aprirà un menù in cui sceglieremo "Formato Celle" e sceglieremo ancora "Testo" (in alcune versioni precedenti il comando può essere nominato Formatta Celle).  

Ora possiamo inserire i nostri codici ISBN copiando e incollando la lista da un file (aperto sempre con questa procedura in modo da non avere errori nei codici), modificare la Condizione (da 1 per Mint a 4 per Poor), la Quantità e il Prezzo. Solitamente questi dati possono essere copiati e incollati in massa colonna per colonna (fate attenzione che i dati siano allineati). La colonna Lingua può essere lasciata vuota in caso siano in Italiano, la colonna Autografo può essere lasciata vuota per "No" e nella colonna Note potrete inserire una frase a vostro piacere, ad esempio una promozione come spese di spedizione gratuite per un certo quantitativo di ordine o descrivere al meglio la condizione di un particolare albo.  

Una volta inseriti i dati che abbiamo per creare le inserzioni dovremo cliccare su Salva con Nome, e dopo aver scelto il nome del file (ad esempio 20 aprile 2019, per non rischiare di caricare due volte lo stesso file) dovremo scegliere come formato ".CSV delimitato da separatore di elenco".   

Ora che abbiamo preparato il file di importazione basterà tornare in "Le mie Inserzioni" e cliccare "Crea inserzioni da file", nella schermata che si aprirà (dove abbiamo scaricato il file di esempio) cliccheremo questa volta "Scegli file" (*a) e dopo aver selezionato il file che abbiamo preparato cliccare su "Importa" (*f).  


In alto a destra si aprirà un avviso verde che attesta che avete caricato delle inserzioni. In caso non sia stato riconosciuto un codice o sia stato digitato male si aprirà anche un avviso rosso, cliccando sull'avviso potremo scaricare un file CSV con le inserzioni che NON sono state riconosciute, potrete controllare che non ci siano errori e notificarci l'assenza di un codice su [email protected] .